Franco Di Prima

Direttore Sanitario

Biografia

È iscritto all’Albo dei Medici della Provincia di Treviso con il n° 2050.

Nell’arco della sua attività professionale ha avuto modo di sperimentare tutti i rapporti con le figure coinvolte nell’attività di una Unità Operativa Complessa come quella di Radiologia, prima come assistente-aiuto per 14 anni, poi come Primario per 13 anni presso Ulss 4 di Thiene e l’Ulss 20 di Verona.

Ha inoltre partecipato in modo attivo all’attività complessiva di Ulss nei Collegi di Direzione come Capo Dipartimento dei Servizi Diagnostici per 5 anni, che comprendeva Radiologia, Anatomia Patologica, Laboratorio Analisi e Farmacia (Ulss n 4 del Veneto-Alto Vicentino).

Dal punto di vista scientifico ha pubblicato 27 lavori a stampa inerenti alla Radiologia Tradizionale, Angiografia, TC e RM.

Ha partecipato ad alcuni convegni e congressi come relatore.

Ha collaborato con l’ARSS del Veneto per lo studio dell’allocazione delle grandi macchine (TAC-Risonanza Magnetica e Medicina Nucleare), coordinando il gruppo Radiologico (quaderni ARSS, pubbl. n. 9).

Ha sviluppato le sue competenze tecnico-professionali principalmente sulle grandi macchine: Tomografia Computerizzata dal 1979, Angiografia Digitalizzata dal 1986 e Risonanza Magnetica dal 1990 (prima macchina pubblica del Veneto a Cittadella-PD), ottenendo una buona padronanza nella patologia neurologica, body (anche interventistica TC-guidata) e osteo-articolare.

Cronologia

1981
Specializzazione in Radiodiagnostica presso l’Università degli Studi di Verona
1978
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova